Blog

preparazione.jpg

Il GDPR avrà effetti sul marketing digitale?

Siamo quasi agli sgoccioli, e il GDPR entrerà definitivamente nel mondo digitale.
Al momento, ci siamo focalizzati esclusivamente sulle questioni legali e burocratiche, ma poco si parla dell'impatto che lo stesso GDPR avrà sul marketing digitale.
Andiamo per gradi: il numero degli utenti connessi tende ad aumentare, così come cresce l'aumento degli utenti unici da mobile. In questo voluminoso flusso di crescita, il marketing digitale è diventato l'elemento indissolubile per creare e sviluppare business.
Per Il 74% delle aziende infatti, è importante avvicinarsi alle esigenze dei propri clienti, sposando in pieno lo strumento della pubblicità digitale ed il marketing 4.0 rappresenta la svolta futura.
Il regolamento targato GDPR, prevederà multe salate nei confronti di chi non si adegua, ma avrà delle importanti conseguenze anche sul mondo del marketing digitale e soprattutto per coloro 
che operano quotidianamente con i cosiddetti Big Data (dati personali).
Le aziende e i partner che raccolgono, elaborano e memorizzano i dati personali diverranno quindi  responsabili per l’uso improprio dei big data utilizzati per «vendere» la pubblicità sulle proprie properties.
In sostanza, il cambiamento dovrebbe quantomeno garantire maggiore fluidità nei messaggi e meno invasività (spam) durante il flusso mail.
Una carta importante verrà giocata dalla figura degli editori, che dovranno chiarire esplicitamente cosa stanno raccogliendo e cosa intendono fare con i dati dei consumatori.
La sopravvivenza del marketing digitale passerà indissolubilmente da un giusto adeguamento in materia cyber security. 

Noi di Metha Group ti aiutiamo a metterti in regola!  Ti basterà cliccare qui e compliare un semplicissimo quiz dove potrai ottenere via email una indicazione sugli adempimenti a cui potresti essere soggetto a partire dal 24 Maggio 2018, data ultima per adeguarsi al Regolamento Europeo 679 del 2016 in materia di Trattamento dei Dati Personali.
Puoi anche Contattarci allo 0287087107



Pubblicato da Giovanni Aragona in data 07/03/2018