Blog

GDPR-960x520.jpg

GDPR: Le 7 cose da fare

  1. Preparare scritto il registro dei trattamenti.
  2. Verificare le informative e i consensi.
  3. Fare un risk assessment (la determinazione del valore “qualitativo” o “quantitativo” del rischio correlato ad una situazione concreta e ad una “minaccia” specificata.)
  4. Verificare di avere preparato misure di sicurezza adeguate.
  5. Definire la governance privacy. Creare un assetto GDPR comprensivo di:Titolare, Responsabili del trattamento, il Data Protection Officer.
  6. Prepararsi alla valutazione di impatto privacy definendo una strategia metodologica.
  7. Adozione di procedure in caso di perdita dei dati, portabilità e di richieste da parte degli utenti interessati (diritto all'oblio), che sono da soddisfare entro 30 giorni dall'arrivo della richiesta.

 

Noi di Metha Group ti aiutiamo a metterti in regola!  Ti basterà cliccare qui e compliare un semplicissimo quiz dove potrai ottenere via email una indicazione sugli adempimenti a cui potresti essere soggetto a partire dal 24 Maggio 2018, data ultima per adeguarsi al Regolamento Europeo 679 del 2016 in materia di Trattamento dei Dati Personali.
Puoi anche Contattarci allo 0287087107



Pubblicato da Giovanni Aragona in data 20/02/2018